sabato 15 maggio 2010

Tartufini al cioccolato

Sono dolcetti abbastanza semplici da realizzare, ma fanno fare bella figura all'occhio e sono buoni. Uno tira l'altro.
Con lo stesso impasto puoi realizzare anche il salame di cioccolata.
INGREDIENTI (6-8 persone)
  • 100 gr. di granella di mandorle
  • 1 uovo
  • 80 gr. di biscotti secchi
  • 80 gr. di zucchero
  • 80 gr. di burro
  • 50 gr. di cacao amaro
  • 30 gr. di cioccolato fondente grattugiato
  • 3 cucchiai di brandy
  • codette di cioccolato
  • cacao amaro per spolverizzare
PREPARAZIONE
  • Fai tostare brevemente la granella di mandorle in una padellina a fuoco moderato, mescolando spesso.
  • Sbriciola i biscotti fini (puoi usare il frullatore).
  • Lavora a crema burro e zucchero.
  • Unisci l'uovo, il cacao, il cioccolato, il brandy, le mandorle e i biscotti.
  • Lavora il composto fino a renderlo omogeneo, poi forma delle palline delle dimensioni di una piccola noce.
  • Passa le palline man mano nelle codette di cioccolato, facendole roteare con delicatezza per non schiacciarle. 
  • Allinea le palline in un vassoio, copri con pellicola e lascia riposare in frigo per un'ora.
  • Togli dal frigo e spolvera i tartufini con il cacao amaro, facendolo cadere da un colino a maglie strette, per evitare che si formino grumi.

Il trucco. Per grattugiare il cioccolato senza che si sciolga, lascialo avvolto nell'alluminio dalla parte in cui lo impugni.

3 commenti:

  1. Ma quanto mi piace il tuo sito!!!
    Brava, scrivi bene e sei simpatica. Non vedo l'ora di provare le tue ricettine con la pentola a pressione.
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Marica, grazie. Prova le ricette e poi fammi sapere se ti sono piaciute!

    RispondiElimina