domenica 21 settembre 2008

Torta all'uva e ricotta

Approfittiamo dell'ultima uva settembrina, facciamone una buona scorta e concediamoci di gustarla in un dolce insolito e relativamente semplice.


Ingredienti:
  • 1 uovo
  • 4 biscotti secchi
  • 80 gr. di zucchero
  • 1 disco di pasta frolla pronto
  • 2 cucchiai di panna liquida
  • uva q.b.
  • 200 gr. di ricotta
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione:

Fase 1
Colloca il disco di pasta frolla in una tortiera di dimensioni medie, lascia il foglio di carta da forno tagliando gli angoli che debordano.
Punzecchia la pasta frolla con la forchetta.


Fase 2
Sbriciola fini i biscotti secchi e distribuiscili sulla pasta frolla.
Sgrana i chicchi dell'uva e allineali sopra i biscotti sbriciolati.

Fase 3
Lavora la ricotta con i 2 cucchiai di panna liquida, lo zucchero e l'uovo, fino ad ottenere una crema densa ed omogenea.

Fase 4
Versa la crema di ricotta sopra i chicchi d'uva, distribuendo uniformemente.
Piega all'interno i bordi della pasta frolla che escono. Questo è un consiglio generale per ogni torta se hai della pasta frolla o sfoglia che sborda, ripiegarla, chiudendola e migliorando l'effetto estetico.

Fase 5
Inforna la torta in forno ventilato a 175°.*
Il consiglio: per torte salate o dolci delicati che non hanno copertura, ma un ripieno morbido scoperto o le crostate è sempre meglio utilizzare la cottura ventilata, in quanto grazie alla circolazione del calore si rischia meno che la superficie diventi troppo brunita.

2 commenti:

  1. Ciao, ho provato a fare questa torta e devo dirti che è buonissima! Complimenti sei bava!

    RispondiElimina