venerdì 6 febbraio 2009

La confettura di visciole



Le confetture Rigoni di Asiago sono note per essere prodotte con frutta biologica e senza zucchero, ma utilizzando solo fruttosio (lo zucchero naturale della frutta). La qualità è alta, il costo anche (!), anche se ovviamente il sapore è meno accattivante delle classiche confetture.
Mi piacciono le confetture originali, ne sono sempre alla ricerca: i gusti classici ormai mi annoiano.
Ho trovato quella alle visciole, che non sembra produrre nessun altro. Le visciole sono ciliegie selvatiche, dal sapore asprigno.
Rigoni alle visciole è troppo poco dolcificata, risultando scarsamente incisiva per i miei gusti.
Se dovete acquistare una confettura, preferite sempre quella EXTRA: la percentuale di frutta utilizzata è il 55% rispetto al 45% di quelle classiche non extra, senza differenza di sapore.

2 commenti:

  1. Davvero?
    Pensa che invece a me piace..proprio perchè acidula.

    RispondiElimina
  2. Ah beh sui gusti non si discute...

    RispondiElimina